Notte di stelle

Notte di stelle - Margherita Hack

Dopo alcuni romanzi oggi ho deciso di proporvi Notte di stelle, un interessante saggio scritto da Margherita Hack in collaborazione con Viviano Domenici.

Lo ammetto, si tratta di una lettura non proprio leggerissima, soprattutto in alcune parti, ma vi assicuro che vale lo sforzo. E ora vi spiego perché.

Da sempre ambasciatrice della scienza alla portata di tutti, Margherita Hack ci ha regalato innumerevoli testi in cui descrive e racconta la sua passione, ciò a cui lei ha dedicato la vita intera: l’astronomia, il cielo e le stelle che lo popolano.

In Notte di stelle i due autori hanno selezionato 20 costellazioni: alcune molto famose, come Toro e Sagittario, altre decisamente meno, come Carena o la Chioma di Berenice, tanto per dirne una paio. Come potete immaginare la scelta non è casuale: ognuna di esse ha infatti qualcosa da raccontarci. Lo farà per mano e voce di Margherita Hack, che ci mostrerà quanto affascinanti possano essere le stelle se guardate con gli occhi di una scienziata, e, con l’aiuto di Viviano Domenici, scopriremo che ogni costellazione ha una storia, lunga millenni, che intrecciandosi al mito dà origine a racconti emozionanti.

E così scopriremo che Cassiopea, regina bella e vanitosa, fece infuriare le Nereidi, figlie del Signore dei Mari e che, per placarne l’ira, fu cotretta ad offrire in sacrificio sua figlia, la principessa Andromeda, che si ritrova così incatenata ad uno scoglio ad aspettare la morte. Il mito è molto famoso, ma rileggerlo e scoprire gli intrecci con altri miti altrettanto celebri è davvero interessante.

Galassia di Andromeda

Fotografia della galassia di Andromeda

Oltre a tutto questo scopriremo anche che dopo tutto quello che ha passato, alla povera Andromeda è stata dedicata una splendida costellazione cui è legata una delle più belle galassie mai osservate. Margherita Hack ci spiegherà le sue caratteristiche, quale sarà il suo destino e quello di un’altra famosa galassia molto vicina ad Andromeda: la nostra Via Lattea.

La parte scientifica, per quanto scritta in maniera divulgativa, non è sempre di immediata comprensione. Nonostante ciò consiglio questo libro a chiunque sia un po’ curioso e abbia voglia di fare un piccolo sforzo e, vedrete, ne varrà la pena. Corredato da bellissime immagini, questo libro vi farà guardare il cielo con nuovi occhi.

Aspetto i vostri commenti!


Commenti

Notte di stelle — 1 commento

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>