Lo strano caso di Michael Farner

Lo strano caso di Michael Farner - Lorenzo Sartori

Oggi vi parlo di un altro racconto, Lo strano caso di Michael Farner di Lorenzo Sartori, una storia piuttosto corta ma molto interessante e originale che precede il romanzo breve (o racconto lungo, vedete voi come volete chiamarlo) Il ritorno di Michael Farner.

Michael Farner è uno scrittore di gialli di successo o, almeno, lo è stato fino a che non è più riuscito a scrivere niente. Non che non ci provi, anzi! Purtroppo però tutte le volte che prende in mano la penna per uccidere qualcuno questo esce dal romanzo e comincia a perseguitarlo fino a che non ottiene di essere riportato in vita e, si sa, un giallo senza un morto non è certo il massimo. Ben presto però la storia prende una piega del tutto inaspettata e per Michael Farner iniziano i guai: riuscirà a spuntarla lui o, alla fine, dovrà cedere a uno dei suoi personaggi?

Lo strano caso di Michael Farner di Lorenzo Sartori è di certo un racconto molto interessante. Lungo poco più di venti pagine, riesce a coinvolgere il lettore nei suoi continui e inattesi cambi di prospettiva. Il racconto, con ironia e abilità, solleva una serie di luoghi comuni riguardanti il mondo dell’editoria, alcuni dei quali ho avuto occasione di sperimentare in prima persona a cominciare dall’eterna diatriba tra le librerie indipendenti – luoghi trasudanti cultura e governati dall’entità Libraio, colui che i sacri libri prima li legge e poi li consiglia – e le librerie di catena – megastore che vendono l’oggetto libro, ma potrebbero vendere con lo stesso entusiasmo pacchi di mangime per cocoriti; o la malcelata invidia tra scrittori che davanti si venerano e dietro si pugnalano; ma ce n’è anche per l’editore un po’ accomodante e opportunista e per lo scrittore esordiente un tantino approfittatore. Insomma, una vera e propria carrellata di cliché che, forse, sono spesso frutto del semplice sentito dire.

Tutto questo è immerso in una storia breve ma articolata che scivola nel fantastico e fa rimbalzare il lettore da una prospettiva a un’altra del tutto opposta nel giro di qualche riga, confondendo le carte e lasciandolo a volte disorientato: ammetto di aver dovuto rileggere alcuni passaggi per provare a cogliere tutti i dettagli e, forse, qualcosa è riuscito a sfuggirmi lo stesso. Un racconto che probabilmente avrebbe potuto godere di qualche pagina in più.

Lo strano caso di Michael Farner è un racconto particolare, che potrebbe generare reazioni molto discordanti in chi lo legge: a me è piaciuto anche se sono convinto di non essere riuscito a coglierne tutte le sfumature. A questo punto non mi resta che seguire Michael Farner nella sua seconda avventura.

 

Informazioni sul Libro

Titolo: Lo strano caso di Michael Farner
Autore: Lorenzo Sartori
Editore: Nativi Digitali Edizioni
Anno di pubblicazione: 2014
Leggi l’estratto qui: Nativi Digitali Edizioni


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>