Viaggio al centro della Terra

Viaggio al centro della Terra - Jules Verne

Probabilmente il più famoso scrittore di romanzi d’avventura è Jules Verne, autore del Viaggio al centro della Terra e di tantissimi altri racconti stupendi.

Ho letto questo libro qualche anno fa, ma rimane ancora oggi uno dei miei racconti d’avventura preferiti.

Tutto inizia ad Amburgo con il ritrovamento di una misteriosa pergamena all’interno di un libro del professore di mineralogia Otto Lidenbrock. Decifrata da Axel, giovane nipote del professore, questa pergamena contiene le indicazioni per intraprendere un viaggio incredibile, che permetterà a chiunque le seguirà di raggiungere il centro della Terra.

Affascinato da questa scoperta, il professor Otto convince suo nipote ad accompagnarlo in questa avventura al limite del reale. Si recano quindi in Islanda dove, secondo il testo, dovrebbe trovarsi l’accesso a questa misteriosa via verso il cuore del nostro pianeta. Affiancati da Hans, fedele guida, iniziano questo lungo e pericoloso viaggio che si rivelerà ricco di scoperte incredibili e di colpi di scena.

Scritto nel 1864 questo libro raccoglie un ideale di pianeta Terra assolutamente fantasioso anche per l’epoca, nonostante gli studi e la scienza non avessero ancora permesso di raggiungere una conoscenza tanto approfondita sulla struttura del nostro pianeta.

Consapevole di questo, Verne ha dato ampio sfogo alla sua fervida fantasia dando vita ad un mondo sotterraneo incredibile e surreale, ricco di sorprese e di emozioni.

Chiaramente non ho intenzione di svelarvi neanche una delle avventure che i protagonisti saranno chiamati ad affrontare, ma vi consiglio davvero di leggere questo libro se non lo avete ancora fatto. Sarete trasportati in un’avventura fuori dal comune che negli anni ha dato origine a numerosi adattamenti cinematografici e televisivi.

Non c’è quindi da stupirsi se, dopo 150 anni, il Viaggio al centro della Terra di Jules Verne sia ancora uno dei romanzi più famosi al mondo.


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>