Dracula, la mostra alla Triennale di Milano

Dracula - Mostra Triennale di Milano

Per celebrare il centenario della morte di Bram Stoker, il 23 novembre 2012 è stata aperta la mostra temportanea Dracula alla Triennale di Milano.

Da appassionato del libro sono andato ovviamente a vederla e ora ve la racconto un po’.

La mostra è un percorso suddiviso in tre parti relative a storia, cinema e costume.

Appena entrati, vi troverete in un corridoio dedicato alla storia e alle tradizioni popolari. Leggendo i vari pannelli sarà possibile scoprire diverse informazioni riguardanti Vlad III di Valacchia, il personaggio storico che ha in qualche modo ispirato il mito di Dracula e il contesto storico in cui è vissuto. Saranno poi raccontate le credenze popolari sui vampiri e la loro origine. All’interno della stanza troverete inoltre libri antichi, trattati, un ritratto di Vlad III e qualche altro oggetto.

La seconda parte della mostra è dedicata al cinema e all’evoluzione della figura del vampiro nel corso degli anni. Su diversi schermi potrete vedere spezzoni di film, interviste e documentari riguardanti la storia cinematografica dei vampiri, partendo dal film muto Nosferatu il vampiro (1922) fino ad arrivare al recentissimo Twilight (2008).

L’ultima parte della mostra è dedicata ai costumi. Potrete vedere un’intervista a Eiko Ishioka costumista premio Oscar del film Dracula di Bram Stoker (1992) diretto da Francis Ford Coppola e alcuni costumi di scena delle donne-vampiro.

Devo dire che ho trovato la mostra molto interessante e suggestiva. Durante il percorso espositivo sono presenti molti pannelli ed è quindi necessario leggere molto e guardare filmati a volte piuttosto lunghi che fanno perdere un po’ di impatto all’esposizione. Nonostante questo unico (e trascurabile) punto a sfavore, se siete curiosi e amanti del romanzo di Bram Stoker vi consiglio di andarla a visitare. L’ingresso costa 8 euro e la visita dura circa un’ora e mezza, massimo due. Avete tempo fino al 24 marzo!

Per informazioni potete visitare il sito della Triennale di Milano oppure il  Sito Ufficiale della mostra nel quale potete anche vedere qualche fotografia e farvi un’idea.

Se l’avete visitata, fatemi sapere cosa ne pensate!


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>